I calcoli e le verifiche di resistenza al fuoco delle strutture (REI) rappresentano uno degli aspetti più importanti della prevenzione incendi.

L’ottenimento di prefissate prestazioni di resistenza strutturale all’incendio non può prescindere da due condizioni fondamentali: la capacità di ritardare il collasso di elementi o porzioni di strutture; la capacità di contenere la propagazione del fuoco e dei suoi effluenti gassosi.

mappatura termicaAttualmente tutte le attività devono garantire idonea resistenza al fuoco delle strutture commisurata ai rischi specifici in essa presenti. La caratteristica di resistenza al fuoco di questi edifici significa appunto protezione passiva contro gli effetti dei possibili incendi. Ciò richiede una specifica progettazione di tutti i componenti, strutturali e di separazione, del fabbricato e dei materiali di cui sono costruiti.

In riferimento a tali problematiche la Tema Safety & Training S.r.l. fornisce consulenza sulla progettazione e verifica delle prestazioni di resistenza al fuoco dei materiali.

La determinazione del comportamento di sistemi strutturali in condizioni di incendio richiede infatti attente e sofisticate analisi, attraverso metodi tabellari od analitici (eseguite da tecnici abilitati ex 818/84) trattandosi di un fenomeno evolutivo nel corso del quale cambiano, in generale senza alcuna linearità, le caratteristiche meccaniche dei materiali costituenti gli elementi e la configurazione geometrica degli stessi.

Il servizio fornito è legato sostanzialmente a soddisfare quattro aspetti fondamentali:

  • impedire la propagazione di un incendio;
  • proteggere gli occupanti in fase di esodo;
  • evitare il collasso delle strutture;
  • garantire agli operatori (VVF) di poter intervenire in sicurezza.

[richiedi_info]Se sei interessato ai nostri corsi di formazione in tema di sicurezza, contattaci per una consulenza[/richiedi_info]