Una nave cargo lunga 225 metri ha distrutto parte di una dimora storica sulle rive del Bosforo, a Istanbul, in Turchia.
L’imbarcazione, il Vitaspirit, battente bandiera maltese, ha perso il controllo a causa di un guasto tecnico e l’impatto con la costa asiatica della metropoli turca è stato inevitabile. L’incidente provocato dal cargo ha causato il blocco del transito marittimo nell’area.
Nei video condivisi sui social network dagli utenti è possibile vedere i danni alla ‘Hekimbasi Salih Efendi Yalisi’, una villa ottomana risalente al 18esimo secolo, scenografia di ‘Rosso Istanbul’, film del regista Ferzan Ozpetek. Nessuna persona in ogni caso è rimasta ferita nell’impatto della nave con la casa.

Guarda il video

*Notizia tratta dalla testata “Repubblica”.